Comune di Comelico Superiore elenco informative

Informativa privacy: Gestione del personale

Come richiesto dal Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR), questo documento Le fornisce informazioni relative al trattamento dei Suoi dati personali nel procedimento amministrativo indicato sotto


Il titolare del trattamento è il Comune di Comelico Superiore (BL) (indirizzo: Via 6 novembre, 43 - cap: 32040) che potrà essere contattato all’indirizzo email: segr.comelico@cmcs.it, oppure mediante posta cartacea all’indirizzo istituzionale.

Il Responsabile della protezioni dati è contattabile con le modalità e agli indirizzi indicati sopra per il Titolare del trattamento, specificando nell’oggetto della corrispondenza "Da inoltrare al Responsabile della protezione dei dati".

La finalità per cui i dati sono raccolti è legata alla gestione del rapporto di lavoro. La base giuridica che giustifica il trattamento dei dati è il contratto di lavoro. I dati raccolti saranno utilizzati per l’esercizio dei diritti e dei doveri dell’Ente e dell’interessato, con mezzi informatici e telematici e in documenti cartacei. Le operazioni di trattamento sono attuate in modo da garantire la sicurezza logica, fisica e la riservatezza dei Suoi dati personali. I dati devono essere obbligatoriamente conferiti, pena l’impossibilità di stipulare o di mantenere il contratto. Tra i dati trattati sono compresi dati personali identificativi (nome, cognome, codice fiscale, eventuale partita Iva, luogo e data di nascita, cittadinanza, residenza / domicilio, dati bancari), quelli relativi alla salute (per eventuali malattie e infortuni e altri ancora, se previsti dalla normativa, come ad esempio quelli relativi alla medicina preventiva, alla medicina del lavoro, al collocamento obbligatorio, all’idoneità o meno a determinate mansioni, ecc.). Potranno essere trattati i dati relativi ad iscrizioni sindacali, all’adesione ai partiti (ad es. aspettativa per motivi elettorali) e anche i dati riportanti l’assenza o la presenza di eventuali condanne penali o reati, se rilevanti e significativi nel rapporto di lavoro.

I Suoi dati saranno consultati e utilizzati, secondo le direttive e le modalità interne, da parte del personale incaricato di questo Ente, inclusi i collaboratori (anche esterni), per lo svolgimento delle relative mansioni assegnate. I dati saranno comunicati agli Istituti previdenziali, assistenziali, fiscali e assicurativi, come per legge, al medico per la medicina preventiva o per la medicina sul lavoro, al Responsabile del servizio prevenzione e protezione per la sicurezza sul lavoro, a ditte o Enti che svolgono corsi di formazione, a Istituti di credito e finanziari, Assicurazioni, servizi di recapito e, più in generale, a soggetti pubblici o privati cui questo Ente deve o ritiene opportuno conferire i dati per eventuali successivi trattamenti, nei casi consentiti dalla normativa vigente. Ogni eventuale comunicazione del dato avverrà comunque sempre nei limiti e per le finalità di gestione del rapporto di lavoro. Anche gli Amministratori del sistema informatico, dipendenti di questo Ente oppure dipendenti di ditte esterne, potrebbero venire a conoscenza dei Suoi dati. L’elenco aggiornato dei responsabili e degli incaricati al trattamento è custodito presso la sede legale del Titolare del trattamento. L’Ente non intende trasferire i Suoi dati all’estero. Se in futuro se ne ravvisasse la necessità o l’opportunità, il trasferimento avverrà solo in presenza di una decisione di adeguatezza della Commissione Europea o, nel caso dei trasferimenti di cui all'art. 46 (Trasferimento soggetto a garanzie adeguate) o art. 47 (Norme vincolanti d’impresa), o all'art. 49 (Deroghe in specifiche situazioni), secondo comma, solo in presenza di espresso riferimento alle garanzie appropriate o opportune e ai mezzi per ottenere una copia di tali dati o il luogo dove sono stati resi disponibili.

Per gli obblighi di conservazione richiesti dalla normativa fiscale e dal Codice Civile, i Suoi dati saranno conservati per 10 anni dopo l’anno di cessazione del rapporto di lavoro. Decorso tale termine e prima di procedere alla loro distruzione, si valuterà l’opportunità di conservare ulteriormente i dati, per poter fornire agli enti previdenziali elementi retributivi o contributivi eventualmente necessari per ricostruire il contenuto del fascicolo previdenziale. I dati potranno essere trattenuti anche a tutela dell’interessato o a tutela dell’Ente in caso di azioni giudiziarie, fino al termine del periodo entro il quale l’azione giudiziaria può essere esercitata o fino al termine dei gradi di giudizio, in caso di contenzioso in corso.

In relazione ai dati oggetto del trattamento di cui alla presente informativa, all’interessato è riconosciuto in qualsiasi momento il diritto di:

  • Accesso (art. 15 Regolamento UE n. 2016/679)
  • Rettifica (Art. 16 Regolamento UE n. 2016/679)
  • Cancellazione - diritto all’oblio (Art. 17 Regolamento UE n. 2016/679)
  • Limitazione del trattamento (Art. 18 Regolamento UE n. 2016/679)
  • Portabilità dei dati (Art. 20 Regolamento UE n. 2016/679)
  • Opposizione al trattamento (Art. 21 Regolamento UE n. 2016/679)
  • Revoca del consenso al trattamento (Art. 7 Regolamento UE n. 2016/679)
  • Proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali (Art. 77 Regolamento UE n. 2016/679)
Per l’esercizio dei Suoi diritti, inoltri raccomandata a.r. al Titolare, all’indirizzo del punto di contatto riportato sopra.